giovedì 3 marzo 2011

La prima cosa bella della domenica (9)



Con un pò di ritardo, ecco il mio post su: "La prima cosa bella della domenica", dedicato al Carnevale.

Per l'occasione Francesco si è vestito da piccolo indiano, inizialmente non voleva truccarsi, ma poi guardandosi allo specchio si è divertito molto!





Il Carnevale è anche questo sorridere davanti ad un'immagine di sè buffa, il piacere di travestirsi e di giocare... questo stesso spirito lo abbiamo ritravato tra le vie di un piccolo paese, San Marzano di San Giuseppe.



Da tre anni, gli artigiani allestisscono dei carri allegorici, con tanta pazienza e tenacia, coinvolgendo giovani e meno giovani, sfilando tra mille coriandoli colorati!















Mi ha colpito la partecipazione e l'allegria tra grandi e piccini, vi auguro buon Carnevale!

2 commenti:

Ninfa ha detto...

Che meraviglia il Carnevale! Come il natale, ci fa ritornare un pò bambini, non è vero?

Bellissimo il tuo piccolo indiano!!! Io adoro gli indiani! AUGH! =) aahhahahah

Buona settimana e grazie per le tue parole da me...ti ho scritto anche lì.
A presto

una sognatrice newyorkese ha detto...

che belli i puffi!!!! il tuo indiano e' troppo bello!!!!
baci, Ezia.