martedì 3 marzo 2009

Ciambella alla zucca



































Non è la solita ciambella, è una ciambella alla zucca!
Adoro la zucca: il suo colore arancione, così solare e allegro, è invitante e finora l'ho sempre preparata per cucinare dei risotti o delle torte salate, ma mai per un dolce, finchè stasera, col mio piccolo aiutante, abbiamo preparato una squisita ciambella, il sapore della zucca non si sente molto, però dona particolare sofficità all'impasto.

Ecco la ricetta, presa da Coquinaria:
http://www.coquinaria.it/ubb1/ultimatebb.php?/ubb/get_topic/f/3/t/001857/p/2.html

Ciambella alla zucca

3 uova,
150 gr. di zucchero,
100 gr. di burro sciolto e lasciato intiepidire,
300 gr. farina 00,
la buccia grattuggiata di un limone non trattato,
250 gr. di zucca precedentemente cotta a vapore e ridotta in purea,
latte q.b. più o meno mezzo bicchiere
una bustina di lievito per dolci

Procedimento:

In una terrina, frullare le uova con lo zucchero, fino a quando otteremo un composto chiaro e spumoso, dopo circa 20 minuti, unire il burro sciolto, la zucca, la farina col lievito, infine la buccia grattuggiata di un limone, aggiungere del latte se l'impasto dovesse risultare troppo denso. Versare il composto in uno stampo per ciambella, ho poi aggiunto di mia iniziativa una mela tagliata sottilmente, infornare in forno ventilato per mezz'ora a 170°, fare comunque la prova stecchino.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Very nice
http:mojistihovi.bloger.hr

sil ha detto...

grazie, per gli auguri e per i complimenti alla stellina
Silvia

lauraricama ha detto...

Sarà buonissima, anche io adoro la zucca, peccato che nn vado daccordo con la cucina!!!

Amalia ha detto...

La ciambella è stata dispensata un pò ovunque, a mia suocera, alla vicina, alla cognata e ad un'amica, ad ognuno è piaciuta moltissimo, il sapore della zucca non si sente, ma l'impasto del dolce è soffice soffice!