venerdì 3 giugno 2011

Aprile, Maggio

Aprile



Con un pò di ritardo, partecipo alla bellissima iniziativa di Mammasorriso, pubblicando il mese di Aprile e quello di Maggio.

Rivedendo i post di Aprile, mi sono accorta che abbiamo fatto davvero tanto: abbiamo invitato un amico a casa e creato il nostro acquario di carta per il Primo di Aprile, divertendoci tanto...

Siamo stati in campagna a raccoglier fiorellini con la nonna e un ramo di albero per creare il nostro primo albero di Pasqua, contagiando anche la nonna e la zia...

Ci siamo divertiti a viaggiare, seppur con la fantasia, per l'Irlanda scoprendo usanze e nomi nuovi...

Abbiamo decorato dei rami d'ulivo insieme, per la Domenica delle Palme, coinvolgendo anche la cuginetta...

Decorato casa con delle uova da decoupage...

Letto insieme, appendendo un uovo alla volta dopo aver letto i passi del vangelo, riscoprendo quanto sia bello leggere e meditare la Parola di Dio...

E' stato un mese denso di riflessioni ma anche di fare, che ci ha fatto crescere insieme.



Maggio




Maggio invece è stato un mese alternato da influenze, prima Francesco: costringendoci a rinviare la festa, ma cmq, c'è stato il modo di festeggiare seppur in maniera più raccolta con una tortina e l'arrivo di un nuovo membro della famiglia: Grigetto!

Nonostante tutto, cerco sempre di ritagliarmi un momento per me, ho partecipato al Sal di Lella, realizzando un cuoricino patch, riscoprendo la voglia di cucire ormai sopita da anni!

Purtroppo, anch'io sono stata male, un brutto mal di gola e influenza, da costringermi a letto, ma è stata occasione per riposare un pò e farmi coccolare da chi mi sta intorno...

La voglia di cucire però è rimasta e complice le domenica da mia madre, ho ripreso ago e filo in mano e abbiamo realizzato un paio di pantaloni per Francesco, riciclando quelli del padre...

E poi... finalmente la festa tanto attesa da Francesco con tutti i suoi amici!

Sembra quasi che ad un mese operoso si sia contrapposto ad uno di riposo, quasi come se la vita ci suggerisca di trovare una sorta di equilibrio e noi non possiamo che assecondare l'evolversi degli eventi, cercando sempre di vedere in ogni cosa la più piccola felicità in essa racchiusa.
un abbraccio a voi tutte!

8 commenti:

Cristina ha detto...

E' davvero giusto concedersi un po'di riposo ogni tanto tra le mille cose da fare....non è facile per chi vuole essere una mamma sempre attenta e presente come sei tu! Bacioni :)

Amalia ha detto...

grazie! Che tesoro che sei!
un bacione!

katia ha detto...

..quando "sento " la parolina riciclo mi si illuminano gli occhi! siete splendidi!! un bacio

mammasorriso ha detto...

ma veramente ne avete fatte di cose!!! hai ragione, è importante alternare momenti di riposo, anche a me è successo.
un bacio e buon fine settimana

Rox ha detto...

Cara Amalia più ti leggo e più ti sento vicina,grazie per essere passata dal mio blog .Ti abbraccio forte.Rox

Amalia ha detto...

Katia: il merito è anche il tuo, mi stai contagiando!
Un bacio!

Mammasorriso: grazie anche a voi, buon fine settimana

Rox: ti auguro buon fine settimana, un bacio!

Anna ha detto...

A parte il riposo forzato,ne avete fatte di cose belle!Devi essere felice di questo.
Baci,Anna

matilda ha detto...

ciao cara, sono contenta per te.
ti seguo sempre anche se non ti commento mai, lo sai vero?
ti abbraccio