venerdì 21 gennaio 2011

Tangram







Il tangram è un rompicapo cinese, molto facile da realizzare, prendendo spunto dal post di filosopia, ho preso un cartoncino abbastanza resistente, non ondulato, e dopo aver stampato qui
lo schema, l'ho riportato su cartoncino, segnando i vertici delle figure geometriche con un punteruolo.
Poi con riga e penna ho unito le varie linee.







Ho ritagliato con attenzione e poi incollato su ogni figura geometrica del cartoncino colorato sia sul fronte che sul retro.






Per ora stiamo seguendo ciò che si suggerisce la fantasia, meravigliandoci cosa possiamo inventare, creare ogni volta, cambiando la disposizione delle figure, poi impiegheremo anche le idee trovate qui, buon divertimento!

8 commenti:

Ninfa ha detto...

che bellissima idea! brava! mi piace molto...buon weekend

miro. Shabby e dintorni. ha detto...

Basta poco per stimolare la fantasia dei bambini, fantasia che oggi viene soffocata dalla marea di giocattoli inutili che hanno.
Baci
Rosa

Pia ha detto...

Bravi! Sono contenta che il mio tutorial e i suggerimenti vi siano stati d'ispirazione! Buon divertimento! Filosopia

Amalia ha detto...

Grazie amiche,
ricambio i saluti!

connie ha detto...

Ma non ti fermi mai che bello!!!!!Sembri una trottola sempre in cerca di novità affascinanti...sei una mamma super...ti bacio forte!

margherita ha detto...

veramente un bel gioco stimolante ....ci ho giocato tanto da piccola .Sono proprio le cose più semplici che si apprezzano di più non quei giochi privi di senso che si trovano adesso
ciao un abbraccio

Amalia ha detto...

Connie: così mi fai arrossire, magari riuscissi a fare tutte le cose che ho in mente, grazie, un bacio!
Margherita: è vero che che scrivi, le cose più semplici sono quelle più apprezzate, buon fine settimana!

Snezana ha detto...

Amalia cara,in corso il mio nuovo giveaway, mi raccomando partecipa(hai tempo fino al 5 febbraio) Baci!!!