martedì 18 gennaio 2011

La prima cosa bella della domenica (3)




La settimana appena passata non è stata una delle migliori, dopo il marito anche Francesco ha avuto una ricaduta, in questi giorni è ancora molto raffreddato e così abbiamo trascorso il nostro tempo a casa, cercando di non annoiarci, con un nuovo gioco: Risiko, imparando nuove parole e nomi nuovi di paesi del mondo.




Al risveglio, una sorpresa, il gioco del tangram un rompicapo cinese creato per questi giorni, presto il tutorial.





In cucina, ho preparato un piatto energetico e pieno di vitamine, il quinoa
un alimento ricco di sali minerali e fibre, privo di glutine, quindi adatto anche a chi è celiaco.
Si tagliano a tocchetti zucchine, cipolla, carota e zucca e si fanno saltare in padella con un pò d'olio, si sale e poi unisce al quinoa, precedentemente lessato.
E' piaciuto molto e poi è un ottimo salvacena, rapido e gustoso.
Ringrazio la mia cara amica Elena, dono di qualche tempo fa.







Una merenda un pò frugale, ma gustosa: mele a tocchetti insaporite con limone bio grattuggiato, un pizzico di cannella, uvetta precedentemente messa in ammollo in acqua tiepida e poi strizzata, una spolverata di biscotti precedentemente sbriciolati, tutto in forno per 10 minuti, gli ultimi minuti sotto il grill per far caramellizzare un pò di zucchero di canna.






E in questi giorni, mentre il tempo sembra scorrere più lentamente, la vita si fa sentire, abbiamo avuto la nascita di tanti piccoli guppy, si notano appena, a destra della foto, sono più di una ventina ad alietare le nostre giornate...








Ed infine il calendario mensile delle emozioni di Mamma Felice, un piano mensile, dove inserire delle faccine ogni giorno, a seconda dello stato d'animo che lo ha contraddistinto, alla fine del mese si fa un bilancio dei giorni belli e brutti, un vero e proprio esercizio di ricerca della nostra felicità, dirottando la nostra mente e le nostre azioni verso di essa.



4 commenti:

Ninfa ha detto...

Che bella questa Domenica...nella tua semplicità sai tirar fuori il bello della vita.
Mi piace molto anche l'idea del calendario...credo metterò una faccina da oggi in poi sulla mia agenda =)
Un abbraccio

miro. Shabby e dintorni. ha detto...

Tante idee per non annoiarsi!
Tanti auguri di buona guarigione a tuo marito.
Baci
Rosa

Sybille ha detto...

Che bello i piccoli guppy! Una volta ne avevamo anche noi ma niente traccia di piccolini forse perché c'erano anche altri pesci, ehm...
Ora vi tocca trovare un nome adatto per ognuno di loro :)

buona guarigione!!

Amalia ha detto...

Grazie ragazze...Sybille, è impossibile sono quasi un centinaio!