domenica 21 febbraio 2010

Torta di compleanno


Ancora un'altro compleanno, questa volta della suocera, un pan di spagna, soffice, farcito con crema pasticcera e bagnata con liquore al limoncello...



Una serata trascorsa insieme, ad impastare e preparare quasi quattro chili di panzerotti, fritti sul fuoco del camino, tra le risate, tante mani che aiutavano, la cognata, la zia, la cugina, i commenti sul festival, i ricordi di altre feste, ma i panzerotti così buoni questa sera non li avevo mai mangiati... buon compleanno Melina!

15 commenti:

Anna ha detto...

La decorazione di questa torta è molto elegante,raffinata,con i suoi dolci riccioli di panna...il suo cuore di crema pasticcera...Amalia,non si può continuare così!!Come immergerei volentieri il cucchiaino!E come se non bastasse...i panzerotti!Che serata stupenda che avrete passato,queste sono le semplici gioie della vita.Auguri a Melina!

Tiziana ha detto...

Che splendida nuvoletta di dolcezza sofficiosa...slurp!
Che brava che sei sorellina, sono sempre più dell' idea che la regione puglia ti darebbe ben volentieri i fondi necessari per avviare una bella pasticceria :-)

zigzago ha detto...

Questa torta oltre a essere bella da vedere deve essere buonissimo, pecato la distanza perché passerei volentieri a vedere se ne è avanzato un pezzetto! Buona settimana, Renata.

Lety ha detto...

Fortunata la suocera!!!
Che pazienza a decorarla e sembra buonissima.. slurp!

margherita ha detto...

mmmmmm.....1 fettina anche per me,
visto che oggi è il mio onomastico?
complimenti e tanti auguri a tua suocera anche da parte mia
un abbraccio
margherita

Amalia ha detto...

Anna: Grazie, sei molto gentile, sono d'accordo con te: le semplici goie della vita regalano attimi di felicità, un bacio!

Tiziana: grazie sorellina! Magari potessi aprire o solamente collaborare con un laboratorio di pasticceria, sarebbe il mio sogno, un abbraccio a te e a Michele!

Zigzago: grazie cara, ma la torta è finita in un battibaleno, sarà per la prossima... un bacio!

Lety: grazie, un bacio!

Margherita: auguri!!!!

Mammagiramondo. ha detto...

Uh i panzerotti,che fame! La torta ha un aspetto magnifico e immagino anche il sapore ;)
Oggi abbiamo sfornato anche noi, con lgi agrumi comprati alla fete du citron a Menton. ormai non riesco a stare senza almeno un dolce a settimana ;)
Adoro queste occasioni per ritrovarsi tutti insieme, generazioni diverse, tra ricordi, risate e allegria. Buon compleanno anche da parte mia Melina.
Un abbraccio

Amalia ha detto...

Grazie Daniela, ho visto il tuo ultimo viaggio: belllissimo!

Anonimo ha detto...

Che bella questa torta ricamata!!!!!!!Brava Amalia e buon compleanno Melina!!!!!!
e che bello questo compleanno trascorso in serenità. Sono felice per tutti voi.
Manu
ps. concordo con tua sorella...saresti una pasticcera perfetta

Amalia ha detto...

Un bacio cara,
sempre gentile!

sabrine d'aubergine ha detto...

Amalia, quanto sei stata brava! E affettuosa, con tua suocera (signora Melina: lei ha una nuora che è una forza della natura!). Più che una torta di compleanno, sembra una torta di matrimonio, tanto è bella. Complimenti. Anche se io avrei assaggiato volentieri quei panzerotti fritti sul fuoco del camino...
A presto!

Sabrine

EleVi ha detto...

MMmm,che spettacolo questa torta!!!
Però un panzerotto con skaip me lo potevi anche inviare...

Amalia ha detto...

Sabrine d'aubergine: grazie, troppo buona, mi fai arrossire, smack!

EleVi: la prossima volta te li mando via Skaip, bacioni!

Federica ha detto...

complimenti per questa torta!!!! bravissima!! baci!

Amalia ha detto...

Grazie Federica!