martedì 30 giugno 2009

Un invito al gusto di cioccolato





Come non parteciparvi? Il blog di Quasimamma compie due anni e per festeggiare ha scelto il modo più goloso, una celebrazione al cioccolato, andate a vedere di cosa si tratta, ma fate presto, il blog candy scade domani!
Io ripropongo la mia torta di san Valentino, più cioccolatosa di così...


La base non è un pan di spagna, ma il ciambellone morbido di Adelaide, bagnato con del latte, farcito e ricoperto con la crema al cioccolato di Adrenalina.

Ciambellone morbido di Adelaide

Ingredienti:
250gr. di zucchero
250 gr. di farina
3 uova
130 gr. di olio di semi o di oliva
130 gr. di acqua
una bustina di lievito
un cucchiaio di cacao amaro in polvere ( per ottenere un ciambellone interamente al cacao, sono sufficienti 30 gr.)

Preparazione:

Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, unire l'olio, l'acqua , la farina setacciata ed infine il lievito.

imburrare uno stampo a ciambella, versarvi i 3/4 del composto.

Nel rimanente composto mettere un cucchiaio di cacao amaro, mescolare bene
e far cadere nello stampo sul composto bianco.
fare dei cerchi concentrici con un coltello per far venire l'effetto marmorizzato.
Cuocere in forno caldo per circa 40 minuti, farà la prova con lo stuzzicadente.
Infornare a 180°.

Per la crema, ho preso la ricetta qui:

http://ilmondodiadrenalina.blogspot.com/

faccio copia e incolla, provatela è davvero squisita, non è una glassa e si mantiene morbida come piace a me: grazie Adrenalina!


450g di cioccolato nero fondente
50cl di panna fresca
6 rossi d'uovo
75g di zucchero semolato

Preriscaldare il forno a 180°C. Setacciare la farina e il cacao per tre volte e mettere da parte. Lavorare lo zucchero e le uova con uno sbattitore elettrico per 8/10 minuti, fino a che il composto è chiaro e cremoso e triplica di volume.
Incorporare la farina e il cacao, poi il burro con delicatezza. Versare il composto dentro ad una tortiera con bordo amovibile di 20 cm di diametro, dove avrete messo sul fondo della carta da forno. Fate cuocere la torta per 25 minuti circa, fino a che non si stacca dalle pareti. Lasciare raffreddare dentro alla tortiera.
Mentre la torta cuoce, preparate la crema al cioccolato.
Fate sciogliere il cioccolato e la panna dentro ad una casseruola a fuoco dolce, e mescolate, fino a che il composto è liscio.
Mettete i rossi d'uovo e lo zucchero dentro una ciotola e poggiatela su una casseruola dove ci sia dell'acqua che bolle.
Sbattete il composto a bagno maria per sei minuti circa (io l'ho fatto con lo sbattitore elettrico ma se avete la manina bionica fatelo pure con la frusta). Poi fuori dal fuoco unite al composto di uova e zucchero il composto di cioccolato e panna e sbattete per altri sei minuti, finché non si fredda.

Tagliare la torta in due, bagnarla col latte, farcirla con la crema ottenuta, spargere un pò di granella, ricomporla, ricoprirla con la crema rimanente e decorarla secondo fantasia.

15 commenti:

Snezana ha detto...

No,mamma mia è troppo buona,io adoro le torte di cioccolato(la mia preferita sacher-ma quella vera di Vienna,fortuna che ho la zia che vive la se no morivo senza!)Sono secoli che non faccio dolci,mi limito soltanto a mangiarli,mi mandi un pezzettino?:))

annalisa ha detto...

Anche se non partecipo a nessun blog Candy per mancanza di tempo, posso prendermi la tua ricetta? E' così buona!!
Ciao ciao
Annalisa

Amalia ha detto...

Snezana: è vero, la sacher è buonissima, un giorno o l'altro ci proverò, magari in inverno...
Annalisa: Certo cara, provala perchè è buonissima!

zigzago ha detto...

Hmmm, sembra buonissimo questa torta, ci proverò, qui in casa ho 2 golosoni che sicuramente si offrono volontari per l'asaggio, grazie che passi spesso sul mio blog. Bacione, Renata.

Amalia ha detto...

Ciao Renata,
grazie per essere passata da qui!

Chiara ha detto...

Torta di cioccolato???
Che meraviglia!!!
Io intanto mi segno la ricetta!!!
:-)

Mammagiramondo. ha detto...

Uh mamma mia queste foto all'ora di colazione!!:)
Ciao carissima, volevo dirti che abbiamo quasi finito Nocedicocco ed è stato un successo strepitoso!!!
devo dire non solo per Aj ma anche per me. La sera facciamo orari indecenti per continuare a leggere le sue avventure. Ieri con quella del Mago Barbacaprina siamo stati con il fiato sospeso fino alla fine!! :))
Ho visto che ci sono anche altre avventure, compreso una in cui va in giro per il mondo :).
Non vedo l'ora di cominicrale!!
va beh e poi mi dicono che soffre della sindrome di Peter pan, che ci vuoi fare.
Un saluto affettuoso e grazie!

AbcHobby.it ha detto...

ma... ti pare il caso di farmi vedere una simile golosità??? scherzo, sto sbavando sulla tastiera e vorrei dare un morso a quella fetta di torta!!!

ciao eli

Germana ha detto...

Mamma mia, tutte queste torte al cioccolato sono un vetto attentato alla mia gia compromessa linea :o))
Ma come si fa a resistere?
Grazie per le ricette.
Buon fine settimana
Germana

matilda ha detto...

amalia, come si fa? ogni volta che entro nel tuo blog, metto qualche chiletto....
matilda

Amalia ha detto...

Grazie ragazze,
vi offro virtualmente una fettina, così non si ingrassa!
Mammagiramondo: penso proprio che prenderemo le altre avventure di Nocedicocco?Come dice Francesco: " e' troooooppo bello!"

Amalia ha detto...

Grazie ragazze,
vi offro virtualmente una fettina, così non si ingrassa!
Mammagiramondo: penso proprio che prenderemo le altre avventure di Nocedicocco?Come dice Francesco: " e' troooooppo bello!"

Lalla ha detto...

Ciao Amalia!!
bellissima questa torta!! e sarà senz'altro anche buona!
Buon fine settimana:)
un bacione

Amalia ha detto...

Ciao Lalla,
come va? Buon fine settimana anche a te!

quasimamma ha detto...

Scusami, ma mi ero persa il tuo commento! Ho aggiornato la lista ed ora se hai un po' di pazienza agiorno anche la foto!