mercoledì 24 luglio 2013

Piccole cose belle della scorsa settimana



 Come di consueto continua la mia lista di piccole cose che alietano l'animo, tuttavia, non mancano situazioni di scoraggiamento e di arrabbiature, ma cerco sempre di cogliere il bello alla fine della giornata e di soffermarmi più su ciò che mi fa sorridere e mi fa star bene, piuttosto che avvilirmi.

La scorsa settimana ho amato:

* Ricevere una telefonata inaspettata dalla mia cara amica Daniela e chiacchierare con lei di hobby come il macramè, di ricette nuove, come questa golosissima Torta Magica da sperimentare al più presto;

* una busta piena di riviste di ricamo specializzate in bomboniere in prestito da parte di un'amica: da consultare per prendere spunto per fare delle bomboniere per il mio bambino il prossimo anno;

* trascorrere una bella serata e abbuffarsi di panzerotti fritti fatti con mia suocera e mia cognata per il suo onomastico, la Madonna del Carmelo;

* raccogliere in mattinata con la mia amica e i suoi bambini questo piattino di capperi freschi  nella sua campagna e utilizzarli poi sotto sale per delle ricette;




* Iscrizione di Francesco ad un corso offerto dai volontari della Croce Rossa Italiana del mio paese e dedicato ai bambini per educarli all'inquinamento, all'educazione stradale e a quella alimentare, abbiamo conosciuto dei volontari splendidi e disponibili;

*gioire all'espressione felice di Francesco alla vista del pesce finto, ricetta che non preparavo da tempo ormai;



* apprezzare la disponibilità della mia vicina Lorenza per imparare a fare le zucchine sottolio, buone e semplici;

* sorprendermi del gesto di amicizia della mia amica Rita, con questa squisita crostata ai frutti di bosco, preparata apposta per noi, per ringraziarci della nostra amicizia e delle parole affettuose che hanno accompagnato questa delizia, riscaldando il cuore;

* trascorrere delle serate in allegria ai campi di calcetto con amici;



* assaggiare una pizza e delle pucce che non hanno nulla da invidiare ai pizzaioli, preparata nel forno a legno dai nostri fantastici vicini, trascorrendo così una bella serata in compagnia con loro e il resto della nostra famiglia,

* preparare con mia suocera una squisita crostata alla frutta, sperimentando la ricetta della gelatina fatta in casa, di una facilità estrema;

* godere del mare e della compagnia degli amici, nuotare con Francesco fino a stancarci;

* chiudere la settimana col compleanno di mio cognato, rivedendo amici di cui ci eravamo persi in compagnia di una gustosa torta al cacao e mascarpone.

Anche voi avete avuto una bella settimana?


3 commenti:

MissMeletta ha detto...

Bella lista ... ricca di "piccoli gioielli del quotidiano" :)

giusi_g ha detto...

Quante cose belle riesci a fare, sai dare tanto amore e amicizia e affetto a chi ti circonda ...sono molto fortunati ad averti accanto ... ad esser più vicini sarei stata fortunata anch'io se fossi riuscita ad assaggiare le tue prelibatezze ...un bacione ... giusi_g

Laura ha detto...

Ciao Amalia. Come sempre, i tuoi post sulle cose belle della settimana mi piacciono tantissimo: sono molto dolci e gioiosi. Quanto all'estrusore per il fimo, se cerchi su Google «estrusore fimo» trovi parecchie foto. E' un aggeggio simile a una siringa, dentro cui infilare un salsicciotto di fimo in vari colori; ha dei dischetti da inserire alla base, ciascuno con fori diversi (quadrato, rotondo ecc.); premendo dall'alto, dal basso dove è inserito il dischetto esce il fimo a forma di spaghetto a sezione quadrata, circolare ecc. a seconda del dischetto che hai usato, con i colori che si mescolano. E' un oggetto «mai più senza»! Ciao!