mercoledì 12 settembre 2012

Festa della zucca



Domenica scorsa siamo stati a Crispiano, un paese in provincia di Taranto, dove si è svolta la festa della zucca e del pomodoro giallo.
La proloco ha sapientemente organizzato una festa per rilanciare e apprezzare i prodotti locali, quali appunto la zucca e il pomodoro giallo, vere prelibatezze della nostra terra.
La zucca è ricca di betacarotene, è depurativa, insomma fa bene al nostro organismo, un occassione in più per saperla apprezzare.
 

Una carrellata delle zucche in gara: una più belle dell'altra...

 
Questa zuccona enorme ha vinto il primo premio, pesa addirittura 56 kg!
 

Un cestino pieno di zucchette piccole piccole di forma e colore diversissime tra loro, quanta varietà!


 guradate che forma curiosa ha questa zucca: sembra una bottiglia!


Alcune bancarelle presentavano altri tipi di zucca, come queste pakistane, non commestibili.
Hanno forma tonda o lunga lunga come quella di un bastone e servono per essere svuotate e fatte asciugare per bene ed essere impiegate come contenitori.


Un esempio di decorazione di una zucca indiana
 

Un abete decorato con alcune zucche pakistane, colorate con colori metalizzati.
 


Alcune zucche fanno bella mostra di sè, dopo essere state intagliate con infinita pazienza.



 Un girasole magistralmente scolpito con precisione certosina...



Delle rose perfettamente intagliate da sembrare vere...



Un bellissimo bouquet di roselline...


Non mancava uno stand gastronomico, abbiamo assaggiato modi diversi per gustare la zucca, come: frittelle di zucca, tagliata sottile e poi fritta nella pastella, facaccine di zucca, fatte con farina e zucca impastate insieme e poi fritta e infine i gustosissimi panzerotti farciti con crema di zucca e scamorza, una vera bontà!

A casa, ho portato via un bel pezzo di zucca, ancora non ho deciso cosa prepararci, anche a voi piace questa verdura?
Ormai l'estate, nonostante il caldo, ci sta salutando, l'autunno ci dà il suo benvenuto con le sue prelibatezze e noi non possiamo che accoglierle con infinita gratitudine.


10 commenti:

amelina di pinti ha detto...

che bella manifestazione, quelle intagliate poi sono proprio particolari. A me piace molto la zucca gialla pensa che la faccio anche sott'olio...
Amelina

silvia ha detto...

che bella domenica!!! e che belle zucche ;)

Cristina ha detto...

Non vado pazza per la zucca ma la mia nonna prepara una buonissima torta....mi faccio dare la ricetta e te la mando!Baci baci

Claudette ha detto...

Mi sembra quasi impossibile che sia già tempo di zucca, eppure .... a noi piace molto un po' in tutte le versioni: risotto con la zucca, gnocchi di zucca, purè di zucca, zucca fritta, velluata di zucca....Spero di averene presto disponibile un po' anch'io, magari dall'orto di mia suocera!
Claudette

Amalia ha detto...

Amelina Di Pinti: ciao Amelina, come stai? E' da tanto che non c'incrociamo sul forum. Come la fai sott'olio? un abbraccio!

Silvia:Eh sì, è stata una bella domenica, un bacione!

Cristina: ciao Cristina, aspetto la ricetta della nonna, grazie tesoro!

Claudette: ciao Claudette, hai visto quante belle zucche? Anche a me sembrava di essere in autunno inoltrato e invece... anche tu zuccofila? Quante buone cose ci prepari, m'intriga il purè, mai fatto, invece, gli gnocchi di zucca come li condisci?
ciaooooo!

Sybille ha detto...

Che bello! RImango sempre affascinata da quante forme e colori diversi le zucche possono avere!

AbcHobby.it ha detto...

wow... festa della zuca? io la adoro!"!
e pomodoro giallo? mai visto!!
per fortuna si cerca di tenere vive le tradizioni...
quel piatto succulento me lo sarei gustata con piacere!!!

bacioni

Claudia Rita ha detto...

Che bella manifestazione!!!
Io preparo gli gnocchi con la zucca, conditi con speck.
Ciao un abbraccio, Claudia

giorgio giorgi ha detto...

Quest'estate ho scoperto l'olio di semi di zucca. E' fantastico. Aggiunto a una crema di zucca le dà il sapore e il profumo dei semi di zucca. Provalo!
Giorgio

Amalia ha detto...

Sybille: anc'io cara, ne rimango sempre affascinata per le forme e i colori: la natura in questo senso ha più fantasia di noi!

Abchobby.it: è vero quello che scrivi sulle tradizioni, anche se sono in tanti ancora a guardare con un pò di sospetto la zucca per il suo gusto troppo dolce, noi abbiamo imparato ad amarla proprio per la sua versatilità, ciao Eli!

Claudia Rita:Che buoni gli gnocchi, ma quelli con la zucca non li ho mai fatti, mi passeresti, per favore, la ricetta? Ciao e grazie per il tuo passaggio.

Giorgio giorgi: L'olio di semi di zucca... mai sentito! non si finisce mai d'imparare, deve essere delicato, grazie per la segnalazione e benvenuto nel mio blog!