lunedì 5 ottobre 2009


Di sole e d'azzurro

Giorgia

Voglio parlare al tuo cuore,
Leggera come la neve
Anche i silenzi lo sai,
Hanno parole.

Dopo la pioggia ed il gelo,
Oltre le stelle ed il cielo
Vedo fiorire il buono di noi
Il sole e l'azzurro
Sopra i nevai.

Vorrei illuminarti l'anima
Nel blu dei giorni tuoi più fragili
Io ci sarò
Come una musica
Come domenica
Di sole e d'azzurro.

Voglio parlare al tuo cuore
Come acqua fresca d'estate
Far rifiorire quel buono di noi
Anche se tu, non lo sai.

Vorrei illuminarti l'anima
Nel blu dei giorni tuoi più fragili
Io ci sarò
Come una musica
Come domenica
Di sole e d'azzurro.

Vorrei liberarti l'anima, come vorrei
Nel blu dei giorni tuoi e fingere
Che ci sarò
Come una musica,
Come domenica
Di sole e d'azzurro.

Voglio parlare al tuo cuore
Voglio vivere per te
Di sole e d'azzurro.


A volte, una canzone riesce ad esprimere le nostre emozioni più profonde, il nostro sentire più intimo prende corpo e l'anima si libera se pur brevemente delle preoccupazioni e pensieri che la sovvrastano... ecco un canzone può far anche questo... parlare ad un cuore sempre più appesantito da mille dubbi e perplessità, ma ecco aprirsi uno spiraglio... di sole e d'azzurro, perchè dopo il gelo e il freddo di questi giorni un pò difficili, ho bisogno di far fiorire ancora del buono in me... ancora una volta... di sole e d'azzurro.

Prendersi cura del proprio amore, anche questo è un modo per accompagnare la giornata con affetto... questi panini con le olive, sono stati così piacevoli da impastare, vederli lievitare lentamente e profumare la casa di buono...

9 commenti:

Chiara ha detto...

cara Amalia.. buongiorno!
Questa canzone di Giorgia è meravigliosa.. così dolce...
E' proprio come dici tu... è importante prendersi cura del proprio amore.. giorno dopo giorno... guardarlo, impastarlo, lasciarlo lievitare, accarezzarlo e dargli tante attenzioni.. come i tuoi bellissimi panini alle olive.. che io adoro!
Ti auguro una meravigliosa giornata.. di sole e d'azzurro!

silvia ha detto...

brava! così di fa.... peccato essere così lontane, sarebbe bello veder giocare insieme Francesco e Marta, mentre noi ricamiamo...

quasimamma ha detto...

Complimenti! Anch'io sono molto "panosa" in questo periodo! Proverò a mettere le olive nell'impasto la prossima volta. Anche perchè pur non piacendomi da sole, ma nel pane le adoro!

Rox ha detto...

Belisisma canzone,bravissima tu!un bacio,Rox

Daniela B. ha detto...

Amalia cara,spero tu stia bene..anche per me l'ultima settimana é stata difficile,il mio fidanzato non é stato bene ed é stato ricoverato in ospedale..ma ora é tornato a casa e pian piano ricominciamo la vita di tutti i giorni,x fortuna..aguro anche a te che la tua vita "lieviti" sempre verso il meglio,come crescono questi panini buonissimi che hai fatto..!
un abbraccio
Daniela
ps la canzone di giorgia la adoro!

AbcHobby.it ha detto...

grazie per la canzone... e per la golosa foto dei tuoi panini!!
non si possono spedire via mail, eh??

connie ha detto...

La canzone è bellissima...una di quelle che quando la ascolto mi mette una dolce malinconia addosso che però mi fa sentire bene(sarò strana...)e poi i panini con le olive...immagino che bontà e che profumo quando li hai sfornati!
Io credo che i nostri amori siano molto fortunati....e molto fortunate siamo noi ad aver trovato quelli giusti!un bacio

Anna ha detto...

Forse il periodo non è dei più sereni per te ma vedo che sai trovare il modo per non farti travolgere.Occorre coccolarsi,farsi coccolare e coccolare quelli che amiamo,anche compiendo con amore le routines quotidiane. I tuoi panini devono essere buonissimi,è evidente il tuo amore in quello che fai.Un bacio.

Amalia ha detto...

grazie per i vostri commenti, sono come un raggio di luce per me!